offerte hotel fano
Contattaci

offerte hotel fano0721 776803

Chiedi informazioni o prenota subito
Inserire Nome e Cognome

Email non valido

Telefono non valido

Input non valido

Selezionare numero di adulti

Selezionare numero di bambini

Compila un messaggio

  

Vinitaly 2010

Vinitaly 2010 Aprile 2010

A vinitaly la premiazione del premio trasparenza

L'11 AprileL'11 aprile, a Vinitaly, l’Accademia delle 5T ha consegnato i premi a “Il Luogo di Aimo e Nadia” di Milano, “La Madia” di Brione (Brescia) e “Il Giardino” di San Lorenzo in Campo (Pesaro e Urbino)
Domenica 11 aprile al Vinitaly presso lo stand dell’Accademia delle 5T e di Sapori d’Italia sono stati consegnati i Premi Trasparenza. Il Premio Trasparenza© è nato per iniziativa dell’Accademia delle 5T e di Sapori d’Italia - dopo le polemiche dei mesi scorsi sull’uso di additivi nella ristorazione e sulla cosiddetta cucina molecolare - per promuovere quei ristoranti e trattorie italiani che informano il cliente sui piatti e gli ingredienti utilizzati. La qualità informativa e la trasparenza del menu, dell’assistenza in sala e del sito Internet sono i canali di comunicazione valutati nel rapporto con il cliente, messo in condizione di sapere cosa mangia. Oltre a premiare la corretta informazione all’ospite, è stata premiata di fatto la capacità di “fare sistema”, di valorizzare cioè le realtà del proprio territorio, come i fornitori di materie prime che condividono la naturalità, la tracciabilità e la tradizionalità dei prodotti. [...]

Il Giardino, San Lorenzo in Campo (Pesaro Urbino)
A Massimo Biagiali un’intera regione, le Marche, deve molto: la crescita rapida e felice del vino e dell’olio marchigiani, il fatto che tutti ormai sanno cosa sono un ciauscolo o un pecorino sopravvissano è merito molto più suo che di altri suoi colleghi celebrati dalle cronache televisive. Massimo è uno che fa più che apparire, e il suo sito dice a tutti cosa esattamente troveranno se lo vanno a trovare ma anche cosa possono comprare senza andarlo a trovare. (Nella foto, Paolo Biagialli, figlio di Massimo) “Il Premio Trasparenza© - sottolinea Guido Stecchi, il presidente dell’Accademia delle 5T - si è spontaneamente evoluto verso un riconoscimento che, oltre a premiare la corretta informazione all’ospite, premia di fatto l’intuizione che è necessario fare sistema, ovvero valorizzare le altre realtà del proprio territorio, se non, addirittura, valorizzare un sistema virtuoso di operatori che hanno in comune i valori della naturalità e della tradizione intesa come un dinamico divenire legato a cultura e ambiente. Com’era abbastanza prevedibile non abbiamo – precisa Stecchi - individuato un ristoratore che indicasse sul suo menu, per esempio, che il tal sugo è insaporito con il dado per brodo X, o che nel tal dolce ha messo la polverina della tal ditta. Saremmo stati costretti a premiarlo pur non approvando il suo modo di cucinare. Abbiamo individuato invece solo menu trasparenti e virtuosi e siamo lieti di segnalarne tre che hanno, oltretutto, una storia e un significato profondamente diversi”.

  • Il nostro personal chef
    Il nostro personal chef
    Il nostro personal chef
    Roberto Dormicchi
    "triglia di bosco"
  • Corso di Cucina
    Corso di Cucina
    By


    Corso di Cucina
Prenota ora!
Contattaci subito per prenotare o richiedere informazioni